Netwap

Network of small "in situ" Waste Prevention and Management Initiative

Sintesi del Progetto

Il progetto NETWAP è finanziato con i fondi del Programma europeo Interreg Italia-Croazia e vuole promuovere l’uso di tecnologie innovative per migliorare la protezione dell’ambiente e l’efficienza del settore dei rifiuti. Il progetto prevede lo sviluppo, la verifica e la convalida di una strategia municipale sostenibile e di un modello di gestione dei rifiuti che promuova l’adozione di un approccio transfrontaliero basato su un’effettiva cooperazione e in sintonia con la normativa sulla gestione dei rifiuti dell’Ue e con i principi dell’economia circolare. 

INTERR-ITALIA-CROAZIA

Obiettivo di NETWAP è affrontare le sfide collegate alle nuove strategie transfrontaliere di gestione dei rifiuti tenendo conto degli aspetti governativi, tecnici, finanziari, nonché delle esigenze di formazione del personale tecnico e dei fabbisogni informativi dal lato politico. L’approccio è innovativo, poiché mira a superare le pratiche esistenti nella gestione dei residui organici e plastici già in atto sostenendo le autorità locali e gli operatori economici nella progettazione di una metodologia efficace per le piccole comunità, i turisti e i cittadini nel raccogliere le conoscenze richieste.

Con NETWAP sarà elaborato un database di buone pratiche sulla gestione dei rifiuti che sarà riferimento ai dati raccolti dai partner di progetto, contribuendo a creare nuove pratiche sostenibili. Inoltre, attraverso dei videoclip, sarà supportata la formazione. 
Infine, grazie al supporto di aziende specializzate nel settore delle bioeconomie, saranno installati dei compostatori di comunità per assicurare ai potenziali clienti la sicurezza, l’affidabilità e la qualità del prodotto compostato, eliminando ogni speco e generando economie alternative per le comunità locali che potrebbero commercializzare l’output della loro raccolta organica.

  • Municipalità di Zara – (Croazia) Lead
  • Cistoca (Croazia)
  • Istituto Ruder Boskovic, (Croazia)
  • ENEA (Italia)
  • Fondazione Fenice (Italia)
  • Unioncamere del Veneto (Italia)
  • GAL Molise verso il 2000 (Italia)

Data inizio Progetto: 12. 2018
Data fine Progetto:  31.12.2020