Officina dell’Ingegno

Officina dell’ingegno – Progetto “Territori che fanno la cosa giusta” – GAL Oltrepo Pavese

copertina oltrepo filiera   Presentato a Varzi (PV) dal GAL partner del progetto Oltrepò Pavese  lo studio della Ecometrics srl di Milano sulla filiera legno energia, realizzato nell’ambito del progetto di cooperazione leader  “Territori che fanno la cosa giusta”.

   Si tratta di un interessante lavoro che propone un approccio utile e sostenibile all’attivazione della filiera.

   Il volume può essere visionato al seguente link

http://www.gal-oltrepo.it/news/filiere-biomassa-oltrepo-pavese-report-finale/

Officina dell’ingegno – Progetto “Territori che fanno la cosa giusta”

copertina officina ingegno Il progetto leader di cooperazione interterritoriale Territori che fanno la cosa giusta, di cui il Gal Molise Verso il 2000 è capofila, procede speditamente e  raggiunge  tutti gli obiettivi previsti.

Quello che ora presentiamo è  il Repertorio delle innovazioni, dei prototipi e delle buone prassi, curato da FUTURIDEA (http://www.futuridea.net/) in collaborazione con il CNR ISAFOM.

La selezione delle innovazioni  che viene presentata è  il risultato, da una parte, dall’analisi produttiva e sociale dei territori interessati, attraverso l’ascolto di testimoni privilegiati operanti nelle comunità locali; dall’altra  da una selezione delle innovazioni e nuove tecnologie più rispondenti alle esigenze e specificità territoriali.

Tutta l’attività di studio delle innovazioni più utili sono state condotte avendo come riferimento un modello di sostenibilità globale e in grado di rendere compatibili a livello locale più competitività e più sostenibilità nonché al conseguimento di una maggiore consapevolezza da parte delle realtà produttive ed illustrare qualitativamente le innovazioni proposte da Futuridea al fine di fornire agli operatori soprattutto soluzioni economicamente convenienti.

Nelle prossime settimane il “Repertorio” sarà presentato ed illustrato, ad operatori economici, enti di ricerca ed innovazione, associazioni di categoria, enti ed istituzioni locali.

Il volume può essere visionato al seguente link

http://issuu.com/galmolise/docs/innovazioni_utili_e_sostenibili