Erasmus+ BACCHUS

13700160_1048065261914292_1790098812593675368_nBACCHUS SME è il nuovo progetto finanziato dall’agenzia ERASMUS+ della Francia a cui partecipa il nostro Gal. Bacchus si occuperà del turismo legato al vino e svilupperà una diagnosi degli strumenti utili a sostenere il settore e un innovativo corso di formazione per accrescere le competenze professionali degli imprenditori e del personale delle imprese. Il risultato si tradurrà nel miglioramento dei servizi turistici offerti dalle cantine partecipanti. Inoltre BACCHUS attiverà azioni per sensibilizzare le parti interessate e le associazioni di sviluppo locale sul potenziale turistico del vino e faciliterà lo sviluppo di altri progetti locali e regionali, in aree rurali. I partner del progetto vedono la partecipazione della prestigiosa Università di Salamanca (Spagna) e le agenzie CDE Petra Patrimonia – Forcalquier (Francia), AidLearn di Lisbona (Portogallo), MERIG Steiermark (Austria), DAKOM – Zlatitrap (Bulgaria) e GAL Molise verso il 2000 per l’Italia.

Strategia Leader 2014/2020

LOCANDINA FUT 55FOCUS OFFICINE SOCIALI

Mercoledi 20 luglio 2016 alle ore 17.00.
Nei locali del Gal Molise 2.0 in via Monsignor Bologna 15 a Campobasso si terrà il focus tematico “Officine Sociali” (turismo, cultura, associazionismo) nell’ambito del Piano di Sviluppo Locale che si intende candidare alla misura 19 del PSR Molise (Leader). L’incontro ha lo scopo di condividere la strategia in questo ambito e precisare le azioni da realizzare. Si invitano a partecipare ai lavori pro-loco, società sportive, culturali, ambientali e/o altre associazioni locali interessate dei comuni dell’area Leader di Molise 2.0.

Scarica la locandina   —–>locandina focus Officine sociali

Strategia Leader 2014/2020

2Presentata la candidatura del Gal Molise al bando PSR – Misura 19.1. “ Il bio Territorio Intelligente Inclusivo ed Ospitale”

La Strategia elaborata insieme al forte partenariato, pone al centro lo “sviluppo del sistema produttivo locale” e il “turismo sostenibile”, correlati al tematismo “cura e tutela del paesaggio, dell’uso del suolo e della biodiversità ed adattamento al cambiamento climatico”. Temi trasversali sono l’inclusione e l’innovazione.
Con la strategia elaborata, il partenariato è convinto che il potenziamento del tessuto imprenditoriale è imprescindibile per la vitalità del territorio e per il rafforzamento dei livelli occupazionali e quindi garanzia della tenuta sociale. La proposta punta decisamente sullo sviluppo dei legami di filiera e sull’innovazione per la valorizzazione integrata del territorio. La Strategia infatti, vuole mettere a sistema il turismo ed i valori produttivi agroalimentari ed artigianali, il patrimonio architettonico, ambientale, culturale, paesaggistico, storico e religioso. Sarà questa la piattaforma su cui si intende innestare forme di valorizzazione delle risorse locali all’interno di un processo di integrazione fra diversi settori che la compongono.

Il partenariato formalmente costituito a seguito delle attività di animazione e divulgazione si compone di n.199 partner di cui:
n. 60 enti pubblici;
n. 29 tra ONG e associazioni di categoria;
n. 110 imprese di diversi settori;

la popolazione interessata è di 81.657 abitanti su un territorio che comprende i seguenti comuni:

Baranello, Bojano, Busso, Campobasso (c.da Santo Stefano), Campochiaro, Campodipietra, Campolieto, Cantalupo nel Sannio, Casalciprano, Castelbottaccio, Castellino del Biferno, Castelmauro, Castropignano, Cercemaggiore, Cercepiccola, Civitacampomarano, Colle d’Anchise, Duronia, Ferrazzano, Fossalto, Gambatesa, Gildone, Guardialfiera, Guardiaregia, Jelsi, Limosano, Lucito, Macchia Valfortore, Matrice, Mirabello Sannitico, Molise, Monacilioni, Montagano, Morrone del Sannio, Oratino, Petrella Tifernina, Pietracatella, Pietracupa, Provvidenti, Riccia, Ripalimosani, Roccamandolfi, Roccavivara, Salcito, San Biase, San Giovanni in Galdo, San Giuliano del Sannio, San Massimo, San Polo Matese, Santa Maria del Molise, Sant’Angelo Limosano, Sant’Elia a Pianisi, Sepino, Spinete,Torella del Sannio, Toro, Trivento, Tufara, Vinchiaturo.

Strategia Leader 2014/2020

Businessman and business sketchFOCUS IMPRESE

Mercoledì 8 giugno 2016 alle ore 16.00  nei locali del Gal Molise 2.0 in via Monsignor Bologna 15 si terrà il focus di approfondimento sui settori:agricoltura, commercio e servizi nell’ambito del Piano di Sviluppo Locale (PSL) che si intende candidare alla misura 19 del PSR Molise, allo scopo di condividere la strategia del GAL in questo ambito  e precisare le azioni da realizzare. L’incontro è aperto alla partecipazione di chiunque sia interessato ed operi in uno dei comuni dell’area Leader di Molise 2.0.

Scarica la locandina   —–> locandina focus Imprese

Strategia Leader 2014/2020

DSC04317FOCUS TURISMO

Si è svolto oggi pomeriggio il focus sul turismo nell’ambito della strategia Leader di Molise 2.0. Una discussione vera e appassionata su un tema di grande interesse tra operatori, amministratori e associazioni. In campo un parterre di azioni ed iniziative che imporranno un salto di qualità nel metodo e nell’approccio. La prospettiva condivisa DSC04301è quello del turismo nell’intreccio di beni ambientali, culturali e risorse agroalimentari.. Lo snodo sarà nella capacità di fare “rete”, promuovere una migliore qualità e creare maggiori opportunità di reddito.

Strategia Leader 2014/2020

logo invito focus turismoFOCUS TURISMO

Martedì 10 maggio alle ore 16.00  nei locali del Gal Molise 2.0 in via Monsignor Bologna 15 si terrà il focus di approfondimento sul tematismo TURISMO nell’ambito del Piano di Sviluppo Locale (PSL) che si intende candidare alla misura 19 del PSR Molise, allo scopo di condividere la strategia del GAL in questo ambito  e precisare le azioni da realizzare.

L’incontro è aperto alla partecipazione di chiunque sia interessato ed operi in uno dei comuni dell’area Leader di Molise 2.0